Salta al contenuto

Mese: Maggio 2014

La nuotatrice

21 Maggio 2014

La terra si era ristretta e screpolata dentro il vaso, le foglie del geranio cominciavano ad essere gialle. C’era proprio bisogno d’acqua. Federica prese l’annaffiatoio di plastica e lo riempì al rubinetto della cucina, versando l’acqua nel vaso notò che la terra gorgogliava, faceva le bolle più o meno come quando lei si dissetava dopo…

1 commento

Essere esposti

7 Maggio 2014

Conosco quest’opera, nota come Gilles o Pierrot, del pittore Antoine Watteau da quando a sedici anni entrai per la prima volta al Louvre e non fu la Gioconda a catturare la mia attenzione, ma quadri come questo pieni di una malinconia e di una sottile ironia difficili da trovare nella coeva pittura italiana. Siamo all’inizio…

I commenti sono chiusi