Salta al contenuto

Categoria: Letteratura

Autori e opere di letteratura italiana e letteratura straniera. Scrittori, scrittrici, traduzioni, mondo letterario, editoria

Doireann Ní Gríofa, Un fantasma in gola

5 Settembre 2022

Recensione al libro: Doireann Ní Gríofa, Un fantasma in gola, Il Saggiatore 2022 Quando nel 1981 Élizabeth Badinter pubblicò L’amore in più. Storia dell’amore materno (arrivato in Italia solo nel 2012 con Fandango Libri) mi domando se avesse in qualche modo previsto che la maternità sarebbe divenuta, nelle decadi successive, un luogo letterario in grado…

Commenti chiusi

Canoe di Maylis de Kerangal

28 Giugno 2022

Recensione al libro: Maylis de Kerangal, Canoe, Feltrinelli 2022 Ci sono otto canoe in questo nuovo libro di Maylis de Kerangal, distribuite per ogni racconto che compone la raccolta che ne porta il titolo. Una è il ciondolo dorato appeso alla catenella dell’odontoiatra che prende le impronte dentali alla protagonista. Una è solo l’immagine con la…

Commenti chiusi

Cronologia dell’acqua di Lidia Yuknavitch

Recensione al libro: Lidia Yuknavitch, Cronologia dell’acqua, Nottetempo 2022 Abbiamo imparato, negli ultimi trent’anni di osservazione nelle calotte polari, che dai carotaggi di ghiaccio si ricavano molte informazioni: l’acqua congelata per millenni ha trattenuto le tracce di siccità, di annate di freddo particolarmente intenso, della diffusione di certi tipi di polveri e batteri, e da ultimo…

Commenti chiusi

VIVE! – Seconda stagione

8 Marzo 2022

Episodio 5Albertine, una moltitudine in fugaDi Alessandra Sarchi, con Federica FracassiProduzione: storielibere.fm, 2022In collaborazione con Corriere della Sera e Piccolo Teatro di Milano Episodio 4Ersilia Drei, un abitino indecenteDi Alessandra Sarchi, con Federica FracassiProduzione: storielibere.fm, 2022In collaborazione con Corriere della Sera e Piccolo Teatro di Milano Episodio 3Julie nel bosco: Julie d’EtangeDi Alessandra Sarchi, con…

Commenti chiusi

VIVE! – Prima stagione

Episodio 5Anna Karenina, un altro trenoDi Alessandra Sarchi, con Federica FracassiProduzione: storielibere.fm, 2021In collaborazione con Corriere della Sera e Piccolo Teatro di Milano Episodio 4Ofelia, o della cura dei fioriDi Alessandra Sarchi, con Federica FracassiProduzione: storielibere.fm, 2021In collaborazione con Corriere della Sera e Piccolo Teatro di Milano Episodio 3Didone, la regina innamorataDi Alessandra Sarchi, con…

Commenti chiusi

Arthur W. Frank, Il narratore ferito

3 Febbraio 2022

Recensione al libro: Arthur W. Frank, Il narratore ferito. Corpo, malattia, etica, a cura di Christian Delorenzo, Einaudi 2022 In principio è il dolore. Si potrebbe dire di molte narrazioni che germinano e prendono forma intorno a una ferita, uno strappo nell’ordinario dell’esistenza che induce a metterla in discussione e a riorganizzarne gli elementi in cerca di…

Commenti chiusi

Il tempo di Penelope

Articolo: Il tempo di Penelope, La lettura, 16 gennaio 2022 A giudicare dal numero di pubblicazioni uscite negli ultimi tempi i poemi omerici non godevano di tanta attenzione, tra riscritture, traduzioni e saggi, da quando la moderna filologia a cavallo fra Otto e Novecento cominciò a mettere in discussione non solo la loro unitarietà, e l’appartenenza…

Commenti chiusi

Lady Macbeth

31 Dicembre 2021

Articolo: Lady Macbeth, Corriere della Sera, 7 dicembre 2021 Non sono frequenti le raffigurazioni pittoriche di Lady Macbeth, ma potremmo partire da quella del 1888 del pittore John Singer Sargent che ritrae l’attrice Ellen Terry nell’atto di sollevare la corona sopra la propria testa. Vestita come una sacerdotessa o una maga, più che un’aristocratica, chi…

Commenti chiusi

Stirpe e vergogna: intervista a Michela Marzano

Articolo: Stirpe e vergogna: intervista a Michela Marzano, Sette, 19 novembre 2021 Michela Marzano da diversi anni esplora attraverso forme e generi diversi, dal saggio filosofico all’editoriale giornalistico al romanzo, temi legati all’etica e a ciò che definisce l’identità umana nella relazione con gli altri, la comunità. Con il romanzo Stirpe e vergogna (Rizzoli 2021),…

Commenti chiusi

Tondelli, trent’anni dopo

13 Novembre 2021

Articolo: Tondelli, trent’anni dopo, La lettura, 17 ottobre 2021 Trent’anni sono un arco temporale breve per la storia letteraria, ma nell’accelerazione contemporanea dei consumi che divora autori, temi e tendenze, possono essere un primo indicatore di persistenza. Cosa si è sedimentato e cosa è stato trasmesso, mentre venivano meno quelli che ora sono considerati i…

Commenti chiusi

Dialogo sul Corpo tra Alessandra Sarchi e Mauro Covacich

18 Ottobre 2021

Articolo: Dialogo sul Corpo tra Alessandra Sarchi e Mauro Covacich, La lettura, 18 luglio 2021 AS Ho letto il tuo libro Sulla corsa con un misto di immedesimazione, divertimento – non ti manca l’autoironia e ne fai una cifra stilistica – e anche di presa di distanza. Hai iniziato a correre, molti anni fa, per tenerti in forma, o…

Commenti chiusi

Sara Mesa, Un amore

Recensione al libro: Sara Mesa, Un amore, La Nuova Frontiera 2021 Torna in Italia, nella bella traduzione di Elisa Tramontin, la scrittrice spagnola Sara Mesa (Madrid 1976) con il romanzo Un amore, pubblicato di recente da La Nuova Frontiera. Stando a Vivian Gornick, autrice del saggio La fine del romanzo d’amore, risalente a più di una ventina…

Commenti chiusi

Vive! Riscrivere le eroine

29 Luglio 2021

Articolo: Vive! Riscrivere le eroine, Sette, 16 luglio 2021 Quando ero alle elementari e, come molte bambine e bambini cresciuti negli anni ’70 del secolo scorso, consumavo una certa quantità di fumetti – Snoopy, Topolino, Il corriere dei Piccoli –  insieme a una discreta dose di cartoni animati televisivi, imponevo ai miei compagni di classe durante la…

Commenti chiusi

Yoga per tutti

22 Giugno 2021

Articolo: Yoga per tutti, La lettura, 23 maggio 2021 Alla nascita ero cianotica. Uscita a fatica e dopo un travaglio troppo lungo rispetto al momento in cui si erano rotte le acque, avevo patito quella che in termini clinici viene chiamata anossia, vale a dire un’insufficienza di ossigeno. Un fenomeno pericoloso che, se si protrae anche solo…

Commenti chiusi